Cerca il tuo alloggio
Nome

Località

Tipologia

La Storia di Ragusa

Ragusa è il capoluogo di provincia più a sud d'Italia e si trova ad oltre 500 metri di altezza. Il  Comune di Ragusa arriva fino al mare dove si trova tra le altre la ricercata località balaneare Marina di Ragusa.

Ragusa ha origini antichissime e nasce sulle rovine della sicula Hybla Heraia fondata nell'anno 1350 a.C. La città antica, situata su un colle a circa 300 m. di altezza, ebbe continui contatti con  i Greci e principalmente con Siracusa (la principale città Greca in Sicilia).

Ibla Erea passò sotto il dominio dei Romani ed il suo nome si latinizzò in Ereusium fino a diventare con termine arabo Rakusa e poi Ragusa. Alla dominazione romana seguì  il dominio bizantino (848), normanno (1091), svevo e degli Aragonesi.

Nel 1693 sotto la signoria del Conte Gaspare Henriquez avvenne il terribile terremoto che distrusse intere città della Sicilia tra cui anche Ragusa che contò circa 5000 morti. A seguito del terremoto alcuni Ragusani (rappresentanti della nuova borghesia) preferirono ricostruire la città in contrada Patro mentre gran parte della vecchia nobiltà preferì ricostruire Ibla nello stesso luogo. Differenze sociali e interessi diversi, fecero sì che le due Raguse avessero amministrazioni separate, fino al  1926 quando i due comuni furono riunificati in uno solo che divenne capoluogo di provincia. Ancora oggi si continua a festeggiare due diversi santi patroni della città: a Ibla San Giorgio l'ultima domenica di maggio, a Ragusa Superiore San Giovanni il 29 agosto.

La parte moderna della città è tagliata in due da una vallata unita da tre ponti paralleli tra loro: ponte vecchio, ponte nuovo (1937) e ponte nuovissimo (1964). Ragusa Ibla e Ragusa Centro, costruite con pietra calcarea tenera, dura e con pietra asfaltica, sono recentemente state dichiarate patrimonio dell'umanità (unesco). Il territorio del comune di Ragusa (capoluogo di provincia più a sud d'Italia) si estende fino al mare mediterraneo, infatti Marina di Ragusa è una frazione del comune di Ragusa.

Natale 2017 a Ragusa

Le Vie dei Presepi dal 08 dicembre al 06 gennaio a Ragusa Ibla, lungo le suggestive vie di Ibla sarà possibile visitare i Presepi e assistere a concerti e spettacoli organizzati per tutto il periodo natalizio.

Notte Bianca a Scicli

Sabato 17 dicembre a Scicli un grande evento: la notte bianca! Palazzi storici aperti, musica e mostre d'arte, inoltre un concerto itinerante della Tinto brass Street Band.

 

 

No_page Pagina 1/38 Next